Ricerca nella pagina:
 
Università del Salento, della Basilicata, di Catania,
di Torino, Scuola Normale Superiore di Pisa
Università del Salento, di Catania, di Napoli "L'Orientale",
di Salerno, Scuola Normale Superiore di Pisa
SALVIt - Studio, Archivio e Lessico dei Volgarizzamenti Italiani
Home » Banca dati » Indice degli incipit e degli explicit

Indice degli incipit e degli explicit

Tipologia testuale: prosa poesia
i
Ideu ti salvi, o di lu mari stella
su tre et unu in equalitati, uno solo Deu, una summa bontati
In lu nomu di lu Signuri nostru Iesu Christu Amen. Incomenza la forma di vita di l'animi di li soru poviri facta per sanctu Francisco
et per quistu si canuxirà oy sapirà diviri incurriri la indignationi di Deo omnipotenti et di li beati soi apostoli Petru et Paulu
In nomine Patris et Filii et Spiritus sancti Amen. La epistola di lu nostru Signuri Iesu Cristu
Cui cherca et voli truvari lu nostru Signuri Iesu Cristu, ipsu avirà parti cun illu in vita eterna
In ordini ad vestiri
Si illa è soru, primu vasa la manu all’assistenti e simiime
In primis si tracta lu acquistamentu di lu Regno di Sichilia factu per Archadiu depoy di la rebellioni di Maniachi in lo Regno
havuta la victoria di Sardigna, successi re Ferdinando di Aragona. A li m° cccc° xxviij° vij° indicionis
In quillo dì chi regnava Ruben
Sia benedicto lo nomi di dio, qui à magnifestato la sua santitati a ctuctu lo popolo d'Istrael. Amen
Inclita nostra vera chitatina
per lu dittu vostru d’Oliveri Antoni
Incomensa la translacioni di la gloriosa virgini madonna santa Agatha, di Constatinopulj ad la clarissima sua chitati di Cathania
A li milli et quattruchentu anni currendu / septantachincu di lu Salvatori, / chi si incarnau per nui, lu chelu aprendu / chi era chiusu per lu primu errori, / complita fu la ystoria, nuy avendo / vintisey di novembre, a li tri huri / di notti di la nona
Incomenza lu proemiu. Asculta, figlu, li precetti di lu to maistru et inclina l’urichi di lu to cori, e volunterimenti intendi l'ammonitioni di lu to piatusu patri
e tandu finalmenti, deffendenduti Diu, perverrai a li chui alti culmi di dotrina e di li virtuti, chi havimu supra declaratu. Amen. Finixi la regula di santu Benedittu abbati. Laus Deo
Incominciasi il libro de' vizî e delle virtudi e delle loro battaglie e ammonimenti. Ponsi in prima il lamento del fattore dell'opera onde questo libro nasce
e disse: "Confermiti Idio onipotente, Bono Giamboni, nella sua santissima grazia e riempiati de' preziosi doni dello Spirito Santo, sicché s'accenda e 'nfiammi l'animo tuoi nel suo amore, e facce per via delle virtudi tutte le tue operationi i
Inprimis veni la monaca chi si voli fari, a li scaluni di lu altaru di la ecclesia
et poy ki su dicti, chi fa la benedictioni: Domine Deus noster pastor bonus
Intandu pir li piccati noštri
fabrica li muragi di Yerušalayim
Io Boetio, lu quale quaindereto scì compusci i versi delectavili con uno bellu studiu, da dolere è, io plagevele so conestrictu comensare tristi versi
Dixe: scì o no alcuna cosa mancare ad ti ha ingandata mi philosophia, per la quale cosa la infirmitate delle turbationi et paxioni scia intratu nellu tou animu como la fortecze