Ricerca nella pagina:
 
Universitą del Salento, della Basilicata, di Catania,
di Torino, Scuola Normale Superiore di Pisa
Universitą del Salento, di Catania, di Napoli "L'Orientale",
di Salerno, Scuola Normale Superiore di Pisa
SALVIt - Studio, Archivio e Lessico dei Volgarizzamenti Italiani

Anonimo

(? - ?)

Legenda de Misier sento Alban

di Rosa Piro

Notizie generali

Volgarizzamento di:
Anonimo, Passio uel vita sancti Albani martyris (latino)

Datazione: sec. XIV seconda metą
Lingua/Dialetto: veneziano
Tipologia testuale: prosa
Genere: letteratura religiosa: agiografia


Tradizione dell'opera   (breve / estesa)
Tradizione diretta: manoscritti (1)
1. Venezia, Museo Correr, Correr 1497 (ex. cl.1 383, ex A.b.28) = Ve MC Correr 1497

Indice della scheda


Storia della tradizione
La versione veneziana della Legenda de misier sento Alban è l'unico volgarizzamento esistente in volgare italiano nel periodo compreso tra il XII e la fine del XIV secolo (Burgio 1995: p.19).

Delle tre redazioni in prosa (A, B, C) individuate nella tradizione del testo latino, il volgarizzamento veneziano (conservato in un unico ms., il Ve MC Correr 1497) è fedele alla redazione A, ossia al testo della Passio vel vita sancti Albani martyris, sia per l'intreccio, sia per la struttura sintattica che mostra una traduzione letterale dell'opera. (Burgio 1995: pp.31-41)

Indice della scheda


Bibliografia
Edizione/i di riferimento
Burgio 1995 = «Legenda de misier Sento Alban». Volgarizzamento veneziano in prosa del XIV secolo, edizione critica a cura di Eugenio Burgio, Venezia, Marsilio, 1995

Indice della scheda